Bake Off Italia

I dolci sono la mia passione

Mascarpone e frutta secca

Mascarpone e frutta secca. A chi non piace il mascarpone alzi la mano, è buonissimo, lo si può abbinare a tantissimi altri alimenti, è la base per le nostre cheesecake, per tanti tipi di torte e lo si può fare anche in casa.

Non lo sapevate vero? ebbene si, se ci piace avere del mascarpone sempre fresco ce lo possiamo fare noi, non sapete come? noi vi consigliamo questa ricetta Il Mascarpone fatto in casa.

Ma torniamo adesso alla nostra ricetta del mascarpone e frutta secca, facile da fare, fresco e molto equilibrato nel gusto grazie al contrasto della vellutatezza del mascarpone con la croccantezza della frutta secca.

Per farlo abbiamo bisogno di mascarpone, sciroppo d’acero, ricotta, amaretti, nocciole tostate, uvetta, cacao e succo di frutta; vediamo le dosi esatte e come procedere alla preparazione.

Stampa la ricetta
Mascarpone e frutta secca
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Prima di tutto tritiamo le nocciole dopo averle tostate, fino ad ottenere una granella non molto fine;
  2. In una ciotola mettiamo lo sciroppo d'acero, il mascarpone e la ricotta, con una frusta elettrica lavoriamo bene fino ad ottenere una bella crema,
  3. Ammolliamo l'uvetta in un bicchiere di acqua tiepida per farla rinvenire, poi scoliamola per bene ed uniamola alla crema, assieme alle nocciole che abbiamo tritato in precedenza.
  4. Tritiamo adesso gli amaretti, anche questi non troppo finemente e disponiamone una parte sul fondo delle coppette che utilizzeremo per servire il dolce;
  5. irroriamo il fondo di amaretti con del succo di frutta a nostra scelta, o in alternativa con il caffè; aggiungiamo la crema e finiamo con il resto degli amaretti e una spolverata di cacao amaro.
Recipe Notes

Se in casa non avete lo sciroppo d'acero provate con il miele, a consistenza è praticamente la stessa; se poi usate il miele di acacia anche il gusto non sarà molto differente.

Condividi questa Ricetta
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: